Torna al sito

Quando tutto diventò blu - S/T (VINILE BIANCO LIMITED EDITION x 500)

21.00

Quando tutto diventò blu - S/T
LP vinile bianco x 500
LTD-149/21

Il 7 maggio 2021 esce per La Tempesta Dischi l'album nato dalla graphic novel di Alessandro Baronciani "Quando tutto diventò blu", una storia che parla di attacchi di panico e di una paura comune a molte persone, che porta a chiederci sempre più spesso come stiamo veramente, cosa ci fa stare male, cosa ci fa stare bene.

“Quando tutto diventò blu” è diventato un disco grazie alla collaborazione di Corrado Nuccini dei Giardini di Mirò e alle voci di Ilariuni dei Gomma, Her Skin e Verano.

LATO A
01. Senza fiato (Nel profondo del mare) (feat. Her Skin, Verano)
02. Squilla
03. She’s Lost Control (feat. Ilariuni)
04. Il cuore (feat. Ilariuni)
05. Karin è bionda (Sul Viking Express)

LATO B
01. Canzone della spiaggia (feat. Ilariuni)
02. Male / Bene (feat. Ilariuni)
03. Nella nebbia (feat. Verano)
04. Sospeso (feat. Ilariuni)

Tutto è nato dal concerto/spettacolo tratto dal fumetto Quando tutto diventò blu che ha coinvolto Baronciani in un tour estivo durante l’estate del 2020, nell’unico momento di respiro dell’anno tra i lockdown primaverili e le zone rosse autunnali, realizzati grazie a Suner e alla sinergia di Arci e Regione Emilia Romagna e Dna concerti. Uno spettacolo che ha incantato il pubblico parlando di attacchi di panico, momenti blu, discese negli abissi e risalite in un mix perfetto di disegno e musica sognante dal vivo. Sul palco a suonare insieme a Corrado Nuccini c'erano Daniele Rossi e molte altri ospiti che hanno dato voce alla protagonista del libro tra cui: Maria Antonietta, Any Other, Hån e Giungla.

Le canzoni dello spettacolo ora sono diventate un disco di 9 tracce, dalle atmosfere avvolgenti come le profondità del mare disegnate con l'inchiostro blu nel libro. Armonie di voci femminili, archi e synth che incrociano melodie dream-pop e ambient.

Il disco è stato registrato al Sonic Temple studio di Parma e oltre a Corrado Nuccini che ne ha curato la produzione hanno suonato Daniele Rossi, Emanuele Reverberi, Alessandro Baronciani, che ha scritto i testi delle canzoni, e Andrea Rovacchi che oltre a suonare nel disco ha registrato e mixato l’album.

Il vinile è stato prodotto da Black Marmalade Records in 500 copie - vinile bianco e con una “limited edition splatter blu” con disegni originali di Alessandro Baronciani.

Availability